Igrometro: significato e prezzo

Dobbiamo l’igrometro all’idea di Nicola Cusano che parecchi secoli fa ha proposto di misurare l’umidità dell’aria pesando una balla di lana, poi è arrivato ne l 1500 Leonardo da Vinci che ha costruito un igrometro meccanico. Dopo di lui Francesco Folli ha proposto un modello basato su alcune proprietà igroscopiche della corda o della carta mentre Horace de Saussure come riferimento ha preferito un capello: aveva ragione! Più avanti sono spuntati altri igrometri “alternativi” come quello a condensazione e lo psicrometro, e via via.

(altro…)

The post Igrometro: significato e prezzo appeared …read more